CHI SIAMO

LA NOSTRA STORIA

Il 9 maggio 1953 si costituisce in Como, presso l’Unione Industriali, il “Comitato Provinciale per l’Istruzione Professionale dei Lavoratori Grafici”, Organo previsto dal C.C.N.L. stipulato il 27 Ottobre 1949.
Viene studiato uno statuto che ha come scopo principale, promuovere e coordinare le iniziative per la formazione professionale dei Giovani Lavoratori dell’Industria grafica; vengono così istituiti dei corsi teorici serali di formazione.

Nel 1961 viene inaugurato un “Corso pratico di Tipo – Compositore” utilizzando macchinari in parte acquistati dal Comitato ed in parte donati da alcune Aziende.

Nel 1970/71 si iniziano i nuovi corsi triennali per “Compositori, Tipo – Impressori, Fotolitografi e Fustellatori”. Si aumentano altresì le attrezzature e si migliora il materiale didattico.

L’anno scolastico 1976/77 si inizia nei locali concessi in uso dalla Fondazione Ripamonti:
la Scuola Arti Grafiche trova così una sua sistemazione definitiva per i propri corsi di formazione.

Nel 1989 viene raggiunto un accordo con l’Istituto IPSIA Ripamonti per la creazione di un corso diurno di “Tecnico Grafico” al quale il Comitato grafici offre il necessario supporto tecnico.

Dal 1992, con la collaborazione delle maggiori Aziende del settore, vengono organizzate serate monografiche su argomenti tecnici specifici.

Nel 1997 viene ultimata la costruzione della nuova sede della Scuola Arti Grafiche.

Nel 2003 ottiene la certificazione ISO 9001:2000 mantenuta a tutt’oggi e regolarmente aggiornata.
Il Comitato Provinciale è sostenuto, nella sua attività, dalla “FONDAZIONE RIPAMONTI”